Monday, 31 March 2008

AMA project e manuele mandrile

manuele mandrile e' uno di quelli che mi sono sempre piaciuti.
qui posto un suo lavoro per l'universita'.
e' frutto di una collaborazione tra studenti e un professore per esplorare la fertile terra di nessuno tra arte, musica e architettura. il risultato e' stupendo, ed estremamente godibile.
partendo da un quadro di El lissitzky e un brano di Lutoslawski lui ha sviluppato un progetto di cui, se vorra', ci parlera' poi lui nei commenti.

4 comments:

mama said...

E' bello sapere che si è sempre piaciuti ad una persona leggendolo sul suo blog...quasi quanto incontrarla per caso mentre si fa un giro nel freddo pomeriggio invernale di Torino credendolo nella città ospite del simpatico "pisellone" di Sir Norman F.
Ehm ehm, tornando a noi...la premessa del lavoro è stato il progetto fatto il primo anno, il cui tema era un edificio residenziale che partisse come spunto per la pianta delle coperture da un quadro astratto-geometrico (New Man di El Lissitzki, appunto). Con il progetto AMA, alla relazione tra l'arte e l'architettura si è cercato di aggiungere quindi quella con la musica,scelta (con l'aiuto di un musicologo e di una pianista professionista) in base alla relazione culturale tra il suo compositore e il pittore del quadro di riferimento.
Il mio filmato ha cercato di rappresentare la metafora della "nascita" del progetto dal quadro, attraverso la musica, in una narrazione che parte dall'immagine per tornare ad essa, trasfigurata in forma di edificio.
Sono aperto alle domande più disparate!
Grazie della fiducia Davide
Manuele

stefano said...

peccato, il video non è più disponibile.... fate qualcosa, si può?

d a v i d e said...

manuele ha dovuto rimuovere il video.
manuele e' contrito per l'accaduto.
verra' rpesentato alla biennale a quanto pare.
fino ad allora non possiamo pubblicarlo.

spiace.

mama said...

altisonante la cosa...spiace molto anche a me, e spero di non dover attendere molto per rimetterlo su!
come direbbe un parigino, à bientot